Ciao,

e di qualche giorno fa la notizia che Paul Mcartneye Ringo Starr...due mitici componenti dei Beatles sisono rincontrati per suonare ad un concerto dibeneficenza…

Ma questo che cosa c’entra con la psicologia e losviluppo personale? Semplice…ricordi il post inmemoria di Maharishi …l’inventore della Meditazionetrascendentale?

Bene…lo scopo dell’evento, tra l’altro organizzato dauno dei miei registi preferiti (David Lynch) era quellodi divulgare la meditazione trascendentale in tuttele scuole americane…

Con tutte le cose assurde che si insegnano ancora nellenostre scuole…penso che un buon corso di meditazionenon possa che fare bene, soprattutto oggi che i nostriragazzi hanno come modello i “tronisti”…brrrrrr 😉

In caso sia la prima volta che “atterri” sul mio blog ègiusto che tu abbia alcune delucidazioni. Prima fra tutteè fare luce sulla differenza fra meditazione e religione.

Infatti molti pensano che per praticare la meditazionesi abbia bisogno di abbracciare un’altra religione…comead esempio il Buddhismo. Ma le cose non stanno così…o almeno sono un po’ diverse…

La meditazione è una pratica, una “tecnologia permigliorarsi” e non un “rito religioso”. E’ un metodo perentrare in diversi stati di coscienza (dipendenti dallatipologia di meditazione) …

Se mi leggi sai quanti sono i benefici della meditazionee di qualsiasi pratica efficace di modificazione di coscienza…è significativo che artisti del calibro dei Beatles e diD. Lynch (che adoro;-)) siano tutti “rapiti dai doni della meditazione”…

Concludendo trovo questa iniziativa davvero grandiosa, èimportante che vengano divulgate le tecnologie per starebene e migliorarsi…soprattutto in una società dove questosembra essere legato ai soldi e altre cose del genere 😉

Tu che cosa ne pensi? scrivimi un commento qui sotto ese non lo hai ancora fatto iscriviti ora ai miei Feed

A prestoGenna

Ps. se ti piace l’argomento meditazione fatti un giretto sul”motore di ricerca” del mio blog…troverai pane per ituoi denti ;-))