metodo scientifico collaudato

Emotional Freedom

Supera le emozioni negative e ritrova la serenità.

Offerta Black Friday

fino a lunedì 28 novembre

A solo

297€

L'offerta è terminata!

Garanzia 30 giorni. Soddisfatto o rimborsato.

metodo scientifico collaudato

Emotional Freedom

Supera le emozioni negative e ritrova la serenità.

Offerta Black Friday

fino a lunedì 28 novembre

A solo

297€

L'offerta è terminata!

Garanzia 30 giorni. Soddisfatto o rimborsato.

Visto su

Visto su

Uno Mattina

Rai 1

Forum

Canale 5

Attraverso lo Specchio

TEDx LungarnoMediceo

Uno Mattina

Rai 1

Forum

Canale 5

Attraverso lo Specchio

TEDx LungarnoMediceo

Dr. Gennaro Romagnoli

Psicologo e Psicoterapeuta

Dr. Gennaro Romagnoli

Psicologo e Psicoterapeuta

Come le emozioni possono renderti la vita più difficile

Lo stress ti annebbia la mente e ti fa prendere decisioni sbagliate e in generale ti impedisce di vivere serenamente anche le cose belle
La paura ti impedisce di fare quello che dovresti e ottenere ciò che vorresti
La timidezza ti fa rimanere bloccato quando invece dovresti agire
Il senso di colpa ti porta a stare male anche quando non dovresti e ti impedisce di agire per rimediare ad un errore
La rabbia ti fa perdere il controllo, dici e fai cose che non vuoi, soprattutto alle persone con cui sei più a contatto
La tristezza ti impedisce di prendere decisioni lucidamente e di essere felice per ciò che già hai di positivo nella tua vita
La gelosia ti porta a comportarti male con le persone a cui tieni anche quando non c’è motivo
L'invidia crea frustrazione e ti impedisce di migliorarti perché ti fa concentrare solo su ciò che non hai, anziché su cosa puoi imparare dagli altri

Gli errori che peggiorano le tue emozioni negative

Controllo

Quando tenti di controllare un’emozione, di spostarla di lato come se fosse un semplice oggetto, non fai altro che rafforzarla.

Un famoso detto dice: “ciò a cui resisti, persiste”, e la scienza oggi può confermare questa antica saggezza.

Il CONTROLLO emotivo infatti è solo un’illusione, le emozioni vanno guidate per usarle a tuo vantaggio.

Evitamento

Un altro grave errore, molto simile al controllo, è l’EVITAMENTO.

Forse non te ne sei mai accorto ma ogni volta che eviti di pensare a un’emozione che senti, ogni volta che provi a distrarti facendo o pensando ad altro, la stai evitando.

Magari riesci a “nasconderla” per un po’, ma tornerà più forte di prima.

Esercizi sbagliati

Se stai attualmente facendo degli esercizi per la gestione delle emozioni che hai trovato in giro, fermati, perché nel 99% dei casi questi esercizi sono dannosi.

Sia online, sia nei metodi dei “guru” di sviluppo personale che trovi in giro, è presente l’errore del controllo, l’errore numero uno che non solo mantiene, ma aumenta le tue emozioni negative.

Non solo nella PNL, ma nella maggior parte delle tecniche di gestione emotiva che trovi in giro.

Pratichi già la meditazione ma vuoi di più

Il percorso è chiamato "avanzato" per un motivo, per darti di più, sia a livello di tecniche che di benefici.

Pratichi la meditazione, ma non sai che puoi avere di più

Tutto quello che stai già praticando ti sarà utile per il nostro percorso.

Cosa imparerai con "Scrivi la Tua Storia"?

Tramite gli esercizi che ti proporrò in 30 giorni, per soli 10 minuti al giorno, scoprirai meglio:

Il filo conduttore che accomuna tutta la tua vita
Come lavorare sugli schemi che ti contraddistinguono
Cosa è davvero importante per te (adesso e nel passato)
Come costruire un futuro più sereno e significativo

Gli errori che peggiorano le tue emozioni negative

Sei distratto da ciò che è importante

La società ti riempie di così tanti stimoli ed informazioni che rischi di perdere di vista quelle più importanti, le storie su chi sei e cosa vuoi.

Psicologicamente più fragile

Non saper raccontare in modo coerente le storie della propria vita è sintomo di fragilità psicologica, tant’é che traumi forti portano a vuoti di memoria.

Le memorie possono remarti contro

Richiami le tue memorie di continuo, anche non intenzionalmente, e se non son state digerite bene possono sistemarsi oppure farti male.

La chiave di volta nella gestione delle emozioni

Qual è il modo corretto per gestire le proprie emozioni?

È fare l’esatto contrario di quello che consigliano tutti.

Fare l’esatto contrario delle varie tecniche che trovi in giro scopiazzate e rinominate da qualche libro di sviluppo personale anni ‘80.

La strada giusta è quella del NON EVITARE l’emozione ma di fare l’opposto: andare verso di essa ed ACCOGLIERLA per poterne essere libero.

Questa strada, oltre ad essere stata validata da decine di studi scientifici, è la strada che ho preso con i miei pazienti e che ha portato risultati in tutti questi anni.

Lo so, sembra l’esatto contrario di ciò che vorresti.

Cavolo, se un’emozione ti fa stare male perché dovresti accoglierla?!

Beh ti assicuro che seppur sembra contro intuitivo questo è L’UNICO METODO FUNZIONANTE per smettere di essere schiavo delle tue emozioni.

Questo è il concetto chiave del metodo che stiamo per vedere, il cuore del Metodo RADE: andare verso l’emozione, accoglierla, ascoltarla, invece di sfuggirle.

Solo attraverso questo passaggio potremo poi distanziarci dall'emozione e non lasciarci travolgere da essa.

Il metodo R.A.D.E.

Riconoscere

Riconoscere significa saper cogliere ed interpretare quei segnali che ci manda il corpo quando un’emozione si attiva.

Le emozioni ci comunicano sempre qualcosa, ma tu devi essere in grado di sentire e leggere quel messaggio.

Il riconoscimento è proprio questo: saper leggere i cambiamenti del nostro corpo (somatici) e del nostro pensiero (cognitivi), cioè i segnali che manda un’emozione quando si comincia a manifestare.

Accettare

Questo passaggio differenzia il Metodo RADE da tutti gli altri metodi sulla gestione delle emozioni e lo rende l’UNICO METODO che ti permette essere libero delle emozioni “negative”, per DAVVERO.

L'errore numero uno è evitare l'emozione, perciò dobbiamo fare l’esatto contrario.

Concettualmente è molto semplice ma necessita di un pò di pratica; non ti preoccupare, troverai degli esercizi specifici nel corso.

Distanziarsi

In generale noi tendiamo ad identificarci con i nostri contenuti mentali e, nel caso delle emozioni più forti, questo diventa un problema.

Pensa all’ultima volta in cui hai sentito un’emozione spiacevole in modo molto forte, scommetto che in quel momento non riuscivi a pensare ad altro.

Con queste emozioni molto forti è necessaria quindi anche una fase di distanziamento, per smettere di identificarti con loro e "osservarle" da fuori.

Anche il distanziamento è semplice, ci sono diversi esercizi per praticarlo ma la sostanza non cambia, si tratta di imparare a non trasformarti nell’emozione che stai provando e a cui la tua mente sta pensando in quel momento.

Esprimere

L’espressione ha prima di tutto una modalità sociale: ci sono diversi modi di esprimere le proprie emozioni agli altri (parole, gesti, espressioni corporee, ecc).

Le emozioni possono essere anche fortemente distruttive quando espresse male verso gli altri: pensa a tutte le volte che, in preda alla rabbia o alla gelosia, hai litigato con qualcuno a cui vuoi bene, e hai capito solo dopo di aver esagerato.

Quindi la prima cosa fare qui è essere più consapevoli di come esprimi emozioni ”negative” e, grazie agli esercizi specifici per esprimere le emozioni nel modo giusto, migliorerai la relazione che hai con te stesso e con gli altri.

Il R.A.D.E. per Passato, Presente e Futuro?

Passato

In passato, magari durante l’infanzia, potresti aver vissuto specifiche emozioni negative che sono rimaste “intrappolate” in te.

Grazie al Metodo RADE potrai finalmente fare “pulizia” di queste emozioni del passato che influenzano i tuoi comportamenti nel presente.

Presente

Il presente è il momento più importante in cui dover gestire le proprie emozioni.

Grazie a rapidi e discreti esercizi potrai gestire le emozioni che provi nel momento presente e non lasciarti travolgere da esse.

Futuro

Gestisci ora emozioni che temi possano influenzarti in particolari situazioni nel futuro.

Così potrai affrontare con sicurezza le situazioni in cui avrai a che fare con quelle emozioni.

Il R.A.D.E. per le varie emozioni

Il Metodo RADE funziona su tutte le emozioni perché hanno meccanismi simili.

Allo stesso tempo però va declinato per ogni emozione, nel senso che gli esercizi vanno fatti in modo diverso per le varie emozioni.

Le emozioni che trattiamo nel corso con il metodo R.A.D.E. sono:

Lo stress (e la tensione, il nervosismo)
La paura (e il timore, la preoccupazione)
La timidezza (e l'insicurezza, l'esitazione, la vergogna)
Il senso di colpa (e il rimorso)
La rabbia (e il rancore)
La tristezza
La gelosia
L'invidia

Cosa comprende il corso?

50+ Video in cui ti insegnerò a liberare le emozioni negative e ritrovare la serenità.

Tutta la teoria e gli esercizi si basano sulla moderna ricerca scientifica in campo psicologico.

50+

Video Formativi

Con contenuti di grande valore

30

Esercizi Pratici

Comodi da qualsiasi dispositivo

1

Workbook

80 pagine in formato PDF stampabile

9 Moduli

1 - Il metodo R.A.D.E.

Video formativi:

- Introduzione: cosa sono le emozioni e come usare questo corso

- Che cosa sono le emozioni

- Che cos'è l'intelligenza emotiva

- Emozioni primarie e secondarie

- I 4 pregiudizi

- Perché non ci sono emozioni negative e positive

- Controllo Vs Gestione

- L'allenamento è tutto

- I valori che guidano il tuo RADE

- Il Metodo RADE

- R= Riconoscere

- R1 S.C.E.

- R2  Trigger

- A= Accettare

- A1 Stare con e respirare dentro l'emozione

- D= Distanziare

- D1 Mosca

- D2 Gioco rappresentazionale

- D3 Zaino

- D4 Mani e piedi

- Come scegliere l'esercizio di distanziamento

- E= Esprimere

- E1 Modalità espressiva

- E2 Usa la formula

- E3 Scrittura espressiva

- R e A: Le fondamenta del modello su cui devi focalizzarti

- Come essere pronti quando le emozioni forti arrivano

- Esercizio: Consapevolezza e Mindset

- Perché il RADE del presente deve essere veloce

- RADE per il passato

- RADE per il futuro

- Come lavorare sulle emozioni

- Il bambino interiore

2 - Stress

Video formativi:

- I meccanismi dello stress

- Esercizio: cambia il modo in cui vedi lo stress

- Il Metodo RADE per lo stress

- La meditazione per gestione dello stress

- La differenza tra ansia e stress

3 - Paura

Video formativi:

- I meccanismi della paura

- Il Metodo RADE per la paura

- Esercizio: Come se

- Esercizio: Peggiore fantasia

4 - Timidezza

Video formativi:

- I meccanismi della timidezza

- Il Metodo RADE per la timidezza

- Esercizio: Fatti giudicare volontariamente

- Esercizio: Come se

- Esercizio: Peggiore fantasia

5 - Senso di colpa

Video formativi:

- I meccanismi del senso di colpa

- Regole e senso di colpa

- Senso di colpa immaginario

- Senso di colpa verso le cose

- Il Metodo RADE per il senso di colpa


6 - Rabbia

Video formativi:

- I meccanismi della rabbia

- Infiammabile esplosivo, infiammabile implosivo, ignifugo

- Il Metodo RADE per la rabbia


7 - Tristezza

Video formativi:

- I meccanismi della tristezza

- Il Metodo RADE per la tristezza


8 - Gelosia

Video formativi:

- I meccanismi della gelosia

- Il Metodo RADE per la gelosia

- Esercizio: Perggiore fantasia


9 - Invidia

Video formativi:

- I meccanismi dell'invidia

- Il Metodo RADE per l'invidia


Ottieni ora tutti i benefici scientificamente dimostrati della meditazione

Garanzia 30 giorni. Soddisfatto o rimborsato.

Cosa dice chi lo ha frequentato?

Leggi qui di seguito altre testimonianze