Ciao,

hai mai sentito parlare di “rapimenti alieni” connessi alla ipnosi regressiva?

Ecco un programma davvero intrigante che parla di”Anima”…al di là delle credenze e soprattutto delle ideologie…avevo già conosciuto uno degli invitati aquesta trasmissione…

Sto parlando del Prof. Malanga…tempo fa gli avevo mandato una mail in cui gli dicevo spassionatamente di “continuare “pure” per la sua strada” ma di evitare l’insegnamento di PNL e ipnosi…

Non perché “non si possa” ma perché ha un’idea davvero tutta sua di queste discipline…e per capirlo basta guardare i suoi video su Youtube che sono anche divertenti 🙂

Ecco la risposta a questo video…ammettendo chela persona fosse “realmente in trance” (quando uno è in trance profonda fa fatica a parlare)…chi possiede queste caratteristiche???

1) Voce da bambino e pensiero elementare

2) A-temporalità, cioè non avere un vero e proprio riferimento temporale

3) Essere giocherellone e costruire nessi che spesso non sembrano avere un collegamento logico…

Sei pronto per la risposta Malanga??

E’ L’INCONSCIO 🙂

Casualmente… le caratteristiche che descrivi ne lvideo sono le stesse che da oltre 100 anni vengono descritte dagli studiosi dell’ inconscio…

Metto le mani avanti (o forse dovevo farlo prima;-)dicendo che NON sono scettico a priori…ma tuttaviaci sono delle cosette che NON tornano assolutamente.

Infatti il professore continua, nella stessa serie di video parlando di un suo modello…e dicendo che eral’ anima a parlare…(brrr…insomma mettiamoci d’accordo o è un alieno o è l’anima).

si afferma anche che il “corpo non ha coscienza”,beh… detto così… mi sembra proprio “n’asctruzada”…(hai percepito l’accento partenopeo) …

Innanzi tutto bisogna definire che cosa s’intende per”coscienza”… ma se gli assunti sono quelli precedenti (fisica quantistica e compagnia bella) allora siamo un tutt’uno…sbaglio?

Ok mi fermo…questo è solo per dire…stai attento alle cose che vedi sul web, molte come il mio blog sono una vera figata ma altre potrebbero essere concetti senza capo ne coda…

a parte gli scherzi prima di acquistare o di credere(e nota che spesso sono sinonimi) fai una piccola ricercae valuta per bene le diverse “campane”

Ah…dimenticavo… gli esperimenti della Loftus sulla”fallacia del testimone oculare” hanno provato in modo empirico l’impossibilità di recuperare i ricordi del nostro passato…in modo preciso…

In pratica…quando ripenserai a questo post, non avrai queste lettere nella mente…ma la tua rappresentazione di queste lettere…

Forse non sono stato chiaro: questo significa che usare l’ipnosi regressiva come “prova” di una testimonianza è una cavolata…che, ad esempio, in tribunale non ha alcun valore…

Se vuoi ripetuti contatti alieni e stati ipnotici stuporosi iscriviti ai miei feed 😉 oppure lasciami un commento ti contatterò 😀

A presto
Genna